Attendere prego
AVVERTENZE GLOW STICK
 
 
Cyalume 12 Hour Glowstick
Prendere il prodotto come nella figura sopra, piegare leggermente finché non si sente lo "schiocco" relativo alla rottura dell'involucro interno, a questo punto scuotere per qualche secondo fino a che la luminosità non sarà forte ed omogenea.

Avvertenze prima dell’uso:
 
Tenere gli articoli nei loro imballi originali.
La durata del prodotto è superiore ai due anni dalla fabbricazione.
Non perforare ne tagliare i prodotti; il contenuto non è tossico e non è infiammabile, ma potrebbe macchiare mobili o vestiti definitivamente.
Evitare il contatto con pelle e occhi, se ciò accadesse sciacquare con abbondante acqua.
Non bere ne ingerire il contenuto, anche in questo caso, qualora accadesse, bere abbondante acqua.
Non esporre gli articoli direttamente alla luce del sole o ad alte temperature.
Dopo l’uso gettare nei contenitori dei rifiuti:
In caso di accensione accidentale, mettere immediatamente in congelatore in modo da fermare il processo.
 
ATTENZIONE: TUTTI GLI ARTICOLI NON SONO ADATTI A BAMBINI SOTTO I 3 ANNI.

Temperatura starlight

A seconda della temperatura ambiente, la durata della reazione chimica all'interno di un glowstick cambierà..


FREDDO – Gli Starlight nel congelatore
Raffreddando gli Starligh la reazione verrà rallentataw. Saranno meno brillanti! In questo modo è possibile utilizzare gli Startlight più a lungo, specialmente se mantenuti congelati.


CALDO – Gli Starligh in acqua calda
Tenendoli in un ambiente caldo, ad una temperatura significativamente superiore a quella ambiente la reazione chimica avverrà più VELOCEMENTE. Saranno più brillanti! Ma attenzione: in questo modo è possibile utilizzarlo solo per meno di un'ora.


Attenzione: gli Starlight non devono raggiungere temperature troppo alte o venire in contatto con il fuoco! Il coperchio di plastica non deve sciogliersi.


 

Corretta conservazione:
Conservare in un luogo fresco e buio (ad una temperatura inferiore a quella ambiente) gli Starlight possono durare fino a 1-2 anni. Riscaldarli fino a raggiungere la temperatura ambiente prima di utilizzarli, in modo che si illuminino normalmente.

In un ambiente caldo il loro periodo di vita diminuisce drasticamente - solo un paio di giorni in un'auto al caldo in estate possono renderli inutilizzabili!


Riutilizzare starlight

Dopo l'attivazione, gli Starlight durano per un certo periodo di tempo (a seconda delle loro dimensioni dalle 4 alle 24 ore circa). Dopodiché non possono essere riutilizzati.


MA – Possono essere ricaricate nel congelatore?

La reazione chimica negli Starlight si rallenta significativamente durante il congelamento. In questo modo è possibile "stoppare" l'effetto di luminescenza dopo aver attivato lo Starlight. Una volta scongelato, lo Starlight inizierà a brillare di nuovo..
Congelando lo Starlight si interrompere solamente il processo, ma NON si riesce a ricaricarlo!!

Esempio: uno Starlight fluo si illumina per 8 ore. È possibile utilizzarlo per 4 ore la prima notte, congelarlo e utilizzarlo per le rimanenti 4 ore dutante la seconda notte.


MA: Con la Luce UV lo starlight si illumina sempre!

È vero! Sotto il fascio luminoso delle lampade UV, lo Starlight si illumina sempre, se attivato o meno!!! Il liquido all'interno dello stick è fluorescente - ciò lo rende luminescente quando esposto a Luce UV.


Contenuto degli Starlight

Gli starlights sono sorgenti chimiche luminose (chemiluminescenza). La luce è il risultato di due liquidi che reagiscono gli uni con gli altri. Quando viene consegnato, entrambi i liquidi sono ancora separati attraverso un piccolo tubo di vetro. Dopo la piegatura il vetro si rompe e mescola i due liquidi - qui inizia la reazione chimica.Uno dei due liquidi è una soluzione di perossido di idrogeno (lo stesso che viene usato per decolorare i capelli), il secondo liquido è fluorescente - questo liquido è sempre diverso a seconda del colore.

Liquidi fluorescenti spesso utilizzati (fonte: Wikipedia):

  • viola: Diidro-9,10-diphenylanthracene
  • rosa: 9,10-diphenylanthracene con 2,4-di-terz-butilfenil-1,4,5,8-tetracarboxynaphthalindiamid
  • blu: 9,10-diphenylanthracene
  • verde: 9,10-Bis(phenylethinyl)anthracen
  • giallo: 5,6,11,12-Tetraphenylnaphthacen
  • arnacione: 5,12-Bis(phenylethinyl)naphthacen
  • rosso: (9-(2-Carboxyphenyl)-3,6-bis(diethylamino)xanthyliumchlorid)

Gli Starlight sono tossici?

Ci sono due liquidi all'interno del bastone ad incandescenza che sono sigillati all'interno di un involucro di plastica. Se utilizzato correttamente, non si avrà alcun contatto con i liquidi.

Cosa succede se si viene a contatto con i liquidi?

I liquidi hanno un sapore sgradevole e potrebbe causare bruciore, se vengono a contatto con gli occhi. Sciacquare gli occhi e la bocca con abbondante acqua per eliminare il liquido. NON siamo a conoscenza di eventuali sintomi di avvelenamento

Consigli sulla sicurezza nell'utilizzo degli starlight a incandescenza:

  • Non mettere gli starlights in bocca!

  • Piegare gli braccialetti/bastoncini luminosi solo quando è necessario per attivarli - non piegarli con troppa forza.

  • Non tagliare i bastoncini luminosi.

  • Non utilizzare i liquidil luminosi "all'esterno" dell'involucro di plastica!

  • Utilizzare gli starlight in una staza a temperatura ambiente, non riscaldarli, gettarli nel fuoco o cose simili.