BRACCIALETTI LUMINOSI - FUMOGENI E TORCE - LANTERNE VOLANTI - PALLONCINI - SPARACORIANDOLI - CANDELE PIROTECNICHE - ARTICOLI PER FESTE - WWW.PIRO89.COM - MONTECOSARO (MC)

Menu


Info Sparacoriandoli


SISTEMA DI ESPULSIONE DEI CORIANDOLI

 

Il sistema di espulsione e la modalità sul come i coriandoli o le stelle filanti che sono all'interno del cannoncino vengono proiettate fuori dal tubo.

Sarebbe sempre meglio fare un forellino in alto (dal verso del lancio) soprattutto per i modelli più piccoli, per evitare che l'aria abbia impedimenti.
 

In genere si trovano in commercio tre tipi di sistemi di espulsione:
 

A Molla;

Con Capsula di aria compressa in plastica;

Con Capsula di aria compressa in acciaio;
 

A MOLLA

 

Con il sistema a molla, in pratica, mediante una rotazione della base del tubo il sistema aziona un meccanismo con all'interno una molla in metallo posta sotto il pistoncino che sostiene i coriandoli, la molla liberata dal meccanismo di rotazione, scatta all'insù facendo sparare i coriandoli all'esterno dal pistoncino in plastica.

La Proiezione, in base alla grandezza del tubo, di solito varia tra i 2 e i 4 metri al massimo, in genere si usano all'interno e le misure più piccole sono molto usate per far giocare i bambini che possono imitare i grandi ma senza pericolo di "spararsi" addosso.
 

CAPSULA IN PLASTICA

 

Con il sistema di capsula in plastica, alla base del contenitore dei coriandoli non c'è un pistoncino in plastica ma dei cilindri di cartone, questi sono posti sul contenitore della capsula;

Il movimento per azionare l'articolo, sia in questo caso che nel caso della capsula in acciaio, può essere sia la classica rotazione della base del tubo, sia un sistema a bottone premendo il quale si aziona la capsula; il sistema più usato è comunque il sistema a rotazione;

azionando il sistema di accensione, nel caso di rotazione della base quindi ruotando la base stessa del tubo come indicato dalle frecce che sono sempre presenti nell'articolo, il sistema aziona la capsula in plastica e l'aria compressa liberandosi, spara i coriandoli o le stelle filanti all'interno del tubo, all'esterno.

La proiezione, in base alla dimensione dell'articolo, può variare tra i 5 e i dieci metri; si usano sia all'interno che all'esterno in base alle esigenze.

Rispetto alla capsula in acciaio:

·         Si ha una minor durata della tenuta della capsula (al massimo un'anno dalla produzione);

·         Bisogna fare attenzione a dove si tengono gli articoli perche vicino a fonti di calore o esposti al sole possono deformare la capsula di aria compressa, che è molto più sensibile alle temperature;

·         In genere, vista la potenza ridotta rispetto alla capsula in acciaio, ci sono meno coriandoli e/o stelle filanti all'interno

 

CAPSULA IN ACCIAIO

 

Come con il sistema di capsula in plastica, alla base del contenitore dei coriandoli non c'è un pistoncino in plastica ma dei cilindri di cartone, questi sono posti sul contenitore della capsula;

Il movimento per azionare l'articolo, sia in questo caso che nel caso della capsula in plastica, può essere sia la classica rotazione della base del tubo, sia un sistema a bottone premendo il quale si aziona la capsula; il sistema più usato è comunque il sistema a rotazione;

azionando il sistema di accensione, nel caso di rotazione della base (quindi ruotando la base stessa del tubo come indicato dalle frecce che sono sempre presenti nell'articolo) il sistema aziona la capsula e l'aria compressa liberandosi, spara i coriandoli o le stelle filanti che sono all'interno del tubo, all'esterno.

La proiezione, in base alla dimensione dell'articolo, può variare tra i 6 metri delle versioni da 20 cm e i venti metri metri delle versioni da 80 cm; si usano sia all'interno (le misure più piccole) che all'esterno soprattutto le misure da 60 in poi; nel caso si usassero all'interno, è meglio farlo solo in locali grandi altrimenti non si vedrebbe compiutamente l'effetto coreografico.

Rispetto alla capsula in plastica:

·         Si ha una maggior durata della tenuta della capsula (almeno due o tre anni dalla produzione);

·         Non si hanno problemi per quanto riguarda le temperature di esposizione dell'articolo, basta non metterli in vicinanza di caminetti o comunque fiamme libere o fonti di calore eccessive;

·         In genere, vista la potenza rispetto alla capsula in plastica, ci sono più coriandoli e/o stelle filanti all'interno.